Piero Paladini Art & Design

La costruzione di un'opera

E-mail Stampa
Giangiacomo Acaya - Uomo dell'ultimo Rinascimento
“ In ogni opera non tutte le domande devono trovare una risposta, perché la stessa domanda deve poi interrogare chi tale opera osserva.“


In ogni opera non tutte le domande devono trovare una risposta, perché la stessa domanda deve poi interrogare chi tale opera osserva.
Con tale presupposto affrontavo la realizzazione di ogni mio progetto, ponendomi dentro e fuori di esso, per non perder mai di vista il mondo che era attorno e che lo avrebbe contenuto nel paesaggio, dove diveniva solo uno dei suoi molteplici aspetti, come una collina all'orizzonte, un ruscello ai suoi piedi o una foresta di lecci: tutto era opera grandiosa ma ogni singolo elemento era pure domanda che interrogava, con la sua bellezza, il viandante ed ogni uomo in quelle opere poteva vedervi la mano di Dio o della natura o della terra stessa che li aveva generati.
 
You are here: Home Opere Giangiacomo Acaya La costruzione di un'opera